CENA DI SOLADARIETA'

Anche le associazioni di Casola organizzano una CENA DI SOLADARIETA' per i terremotati. SABATO 3 SETTEMBRE, non mancate per dare il vostro contributo!!!!!!

1944-2016: Monte Battaglia, luogo di storia e di pace


locandina
domenica 4 settembre
Programma
  • ore 9,30        posa di una corona di alloro ai cippi di S. Apollinare e S. Rufillo alla presenza delle Amministrazioni Comunali di Casola Valsenio e Cotignola
  • ore 10,30        ritrovo a Monte Battaglia
  • ore 11,00        Cerimonia commemorativa
            saluto del Sindaco di Casola Valsenio e dell'Amministrazione Comunale di Fontanelice
            INTERVENTO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA E SINDACO DI RAVENNA MICHELE DE PASCALE
  • ore 12,00        Pranzo allo stand gastronomico organizzato sul posto
  • ore 15,00         Musiche e canti popolari con il gruppo "ACQUAVITE"
  • dalle ore 16,00        pizza fritta, canti e musiche popolari

ATTENZIONE!!! FESTA DEL POMPIERE ANNULLATA

Annullata la festa del pompiere di Casola Valsenio in programma nel fine settimana del 2 settembre

CASOLA VALSENIO. Adesso è il tempo di lavorare per riportare quanto prima ad una parvenza di normalità, per festeggiare c'è sempre tempo. Con questi motivi l'Associazione "Amici pompieri Casola" ha deciso di non tenere il tradizionale appuntamento con la festa che sarebbe stata in programma dal 2 settembre. «A seguito del grave terremoto che ha colpito parte della nostra nazione, ai connazionali rimasti coinvolti e alle tante vittime e per rispetto e sostegno ai colleghi impegnati in queste ore a far fronte a questa grave emergenza ­ rimarca il capo distaccamento Monducci Mirka ­ i volontari del distaccamento di Casola Valsenio e la associazione onlus "Amici Pompieri Casola" hanno deciso di annullare la Festa del Pompiere in programma per il prossimo fine settimana. Ora il nostro pensiero e il nostro impegno è tutto concentrato verso quelle terre e a continuare a dare un servizio H24 di copertura per garantire la sicurezza nei nostri territori».
Una decisione che viene salutata con grande rispetto anche dall'Amministrazione comunale. Il sindaco di Casola Valsenio Nicola Iseppi afferma infatti come «comprendiamo e rispettiamo la decisione dei nostri Vigili del Fuoco, da sempre impegnati per la sicurezza del nostro territorio e ora a disposizione dell'emergenza che ha colpito il Centro Italia, li ringraziamo di cuore per la sensibilità dimostrata». Dal punto di vista dell'emergenza Iseppi precisa che «il Comune di Casola e tutta l'Unione della Romagna Faentina sta valutando, attraverso le richieste di ANCI e Protezione Civile, la possibilità di inviare personale a supporto. Ci saranno presto iniziative di raccolta fondi e materiale appena si avranno comunicazioni certe dalla Protezione Civile. Per ora ­prosegue il primo cittadino ­ il Comune invita ad utilizzare il numero solidale 45500 a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto dove è possibile donare 2€ inviando un sms solidale o effettuando una chiamata da rete fissa al 45500. Il Comune invita inoltre tutti coloro che stanno organizzando in autonomia raccolte di materiale da inviare alla popolazione colpita dal terremoto, di volersi coordinare quanto prima con l'Agenzia regionale di Protezione civile».
Riccardo Isola
Ufficio Stampa Comune Casola Valsenio

CASOLA è UNA FAVOLA


Giovedì 11 agosto
Dalle ore 22:00 8cento passi al chiaror di luna - Passeggiata notturna al Giardino delle Erbe, in compagnia di visioni profumi e suoni sotto le stelle. Per adulti e bambini amanti dei profumi della notte e di sorprese
A cura del Direttore Sauro Biffi e Teatro del Drago

Venerdì 12 agosto
Ore 21:00 Piazza Sasdelli  
Ginevra Di Marco in concerto - Donna Ginevra e le Stazioni Lunari
Uno spettacolo che ripercorre gli ultimi anni della ricerca musicale di Ginevra Di Marco, volta a scoprire e riscoprire pezzi della tradizione popolare a partire dal bacino del Mediterraneo fino alle coste del Sudamerica e oltre. Volti, suoni, memorie, canti in lingue diverse provenienti da tutto il mondo, in uno scambio musicale e umano, tematiche sociali importanti che oggi sono il nodo cruciale del nostro vivere: lavoro, emigrazione, corruzione, condizione della donna, sostenibilità ambientale, sono ciò che rendono unico il suo concerto. Un susseguirsi di emozioni e colori diversi che, qua e là, danno spazio anche al patrimonio cantautorale da cui Ginevra nasce e a cui è indissolubilmente legata: Battiato, CSI, De Andrè, Leo Ferrè, Modugno sono solo alcuni dei capisaldi che caratterizzano la cifra stilistica della cantante fiorentina. Un concerto che vuole coinvolgere il pubblico in un’onda emotiva continua.
Accompagnano Ginevra in questo viaggio Francesco Magnelli (piano-magnellophoni), Andrea Salvadori (chitarre, tzouras) e Luca Ragazzo (batteria)
 
Sabato 13 agosto
Ore 9:00  Punto di incontro c/o Biblioteca di Casola Valsenio ore 8,45
Passeggiata dall’Abbazia di Valsenio al Parco del Cardello al Giardino delle Erbe a cura di Claudia Donatini, Beppe Sangiorgi, Sauro Biffi in compagnia dei racconti dimenticati. Una passeggiata per grandi e piccoli alla scoperta di tre luoghi incantati, graziati dalla Natura e dall’uomo. Luoghi che contengono storie sacre e profani che si perdono nella notte dei tempi.
Storie intrecciate fra loro, che rivelano una mappatura storica, emozionale e immaginifica. Che saranno la guida di una mattinata suggestiva e piacevole.

La Notte delle Favole
dalle ore 20:45- Cortili delle case di Casola Valsenio
I narratori raccontano con: Ombretta Zaglio, Ferruccio Filippazzi, Emanuele Arrigazzi, Pina Irace, Luca Radaelli, Franco Costantini e gli straordinari  narratori del Corso sull’arte di raccontare le favole . Una serata dove la magia del Teatro entra nel cuore del paese aprendo le porte dei suoi cortili e delle case: luoghi intimi, nascosti, preziosi, dove ascoltare in un rito collettivo storie che vengono da lontano, avvenimenti accaduti anche 800 anni fa, ma anche eventi comici, paradossali, fiabe della tradizione popolare.

Dalle ore 21:45-  EVENTO SPECIALE
Matteo Caccia presenta “Ve lo dicevo che sono romagnolo”- story show
Nato dall’esperienza di Matteo Caccia a RadioDue con la narrazione di storie di vita e in spettacoli dal vivo come Don’t tell my mom, questo story show si presenta come una serata fatta di storie che raccontano la Romagna attraverso piccoli o grandi episodi di vita e racconti. Ogni raccontatore salirà sul palco e condividerà con i presenti una storia che lo identifica come romagnolo.

Domenica 14 agosto
Ore 11:00 Parco del Cardello - Incontro con i narratori della Notte delle Favole

Ore 10:30 e ore 15:00 Giardino delle Erbe “Augusto Rinaldi Ceroni”, via del Corso
“Carta riciclata, colorata e…fiorita” Laboratorio a cura di Martina Sturaro ed Elisa Sangiorgi
Un laboratorio di manipolazione e creazione con semplice materiale di riciclo con cui realizzare fogli per scrivere storie, disegnare nuove forme, dando spazio alla creatività.
Fascia di età: dai 6 ai 10 anni.

Ore 21,00 Parco del Cardello  
Bobo Rondelli in concerto “Ciampi ve lo faccio vedere io”
Roberto Rondelli, cantautore, poeta, attore e performer,
Lavora da solista dal 2001 quando esce Figli del nulla, un disco che esprime tutta la sua personalità, seguito un anno dopo da Disperati intellettuali ubriaconi, prodotto e arrangiato da Stefano Bollani. Per la critica specializzata si tratta di un autentico successo. Dopo un periodo di silenzio e dopo una lunga stagione concertistica tra teatri e piazze, nell’ottobre 2011 esce L’ora dell’ormai, che contiene dodici brani e una poesia del poeta meneghino Franco Loi.
Il 2014 vede la consacrazione mediatica di Bobo con partecipazioni prestigiose a show televisivi e radiofonici, compresa un’intensa e incessabile attività live. Nel 2015 esce il disco “Come i Carnevali” per Picicca dischi seguito da un lungo e continuo tour in Italia e all’estero. Il labronico Bobo Rondelli cavalca l’onda del suo momento magico, che lo porta ad esibirsi nella Grande Mela e in un’applauditissima performance sul palco del Premio Tenco, annuncia l’uscita di un album tributo a Piero Ciampi, coronamento di una serie di spettacoli che Bobo sta portando a giro da un po’ di tempo dal nome “Ciampi ve lo faccio vedere io”

Un sentito grazie ai narratori casolani e non Fulvia Martini, Cinzia Caruso, Marina Bartoli, Piera Dall’Osso, Rina Baldassarri, Silvia Naldoni, Sonia Galliani, Rosella Amadei, Gianni Lugatti

BIGLIETTERIA
Sarà possibile acquistare i biglietti per tutti gli spettacoli, laboratori ed eventi in cartellone direttamente il giorno stesso dello spettacolo presso la biglietteria in loco a partire da un’ora prima dell’inizio  delle attività.

Ingresso laboratorio 14 agosto -  euro 5,00  
Notte delle Favole 13 agosto  – euro 1,00 per ogni fiaba scelta
Concerti 12 e 14 agosto -  ingresso unico adulti euro 10,00
residenti euro 5,00
gratuito under 18
Tutti gli altri eventi in cartellone sono ad ingresso gratuito.

INFO E PRENOTAZIONI
Teatro del Drago 392/6664211 – 0544/509590  info@teatrodeldrago.it
Punto informazioni presso la biblioteca G.Pittano di Casola Valsenio

In collaborazione con: Proloco Casola Valsenio, Anpi Casola Valsenio, Fondazione Oriani, Il Giardino delle Erbe, Terre di Faenza, IF ImolaFaenza.
Con il contributo di:
Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, BCC, Gyproc-Saint Gobain, Zerocento Cooperativa sociale Onlus.
Con il patrocinio di: Unima Italia.

La Direzione si riserva di apportare modifiche al programma.
In caso di maltempo le manifestazioni si svolgeranno al coperto

VENERDI' 29 LUGLIO MERCATO DELLA FANTASIA

Dalle ore 20:00 - Vie del Centro di Casola Valsenio
Mercato della Fantasia - Spettacoli, artisti di strada, creativi, artigiani anteprima della Notte delle Favole e tanto altro

Ore 21:00: L’Aprisogni - Lo Strano Caso del Dottor Pinkerton
Il dottor Erasmo Pinkerton, genio della medicina e studioso illustre, è all’opera nel suo laboratorio: sta sperimentando preparati dalle ricette complesse e dagli effetti prodigiosi.
Come accade spesso ai grandi uomini, egli è timidissimo, distratto e terribilmente smemorato. Tanto da aver completamente dimenticato la visita imminente della splendida Penelope, suo travolgente amore dai capelli rossi, che sta per arrivare accompagnata dalla terribile futura suocera Sidonia.
Come potrà il nostro Pinkerton convincere la vecchia arpia di essere lo sposo ideale per la formosa Penelope?
Spettacolo di burattini a guanto in baracca.
 
Ore 22:00: Compagnia Claudio e Cosuelo - Dal Paese dei Balocchi
Spettacolo pioniere nel campo della giocoleria, che diventa la tecnica portante, insieme alla clownerie, alla musica e al canto dal vivo, di un lavoro che ricongiunge circo e teatro utilizzando tecniche di teatro di strada pur non essendo uno spettacolo di strada.

Ore 23:00: Gli 800 anni di Casola Valsenio Video installazioni a cura di Alessandro Lanzoni

VENERDI' 22 LUGLIO CENA IN PIAZZA: PRENOTAZIONI E MENU


In occasione dell'ultimo mercatino di Casolaromatica si svolgerà la CENA IN PIAZZA A BASE DI ERBE E FIORI EDULI.
La cena inizierà alle ore 19.00 in piazza Sasdelli, ed è possibile effettuare la PRENOTAZIONE in questo modo:
Facebook: messaggio privato dove indicare nome, numero di cellulare, numero di persone, e orario di arrivo.
Telefono ufficio: (0546 73033) tutte le mattine 9.30-12.30, mercoledì e giovedì pomeriggio 15.00-17.30.
VI ASPETTIAMO NUMEROSI, ed ecco il nostro MENU

 

VENERDI' 22 LUGLIO L'ULTIMA SERATA DEL MERCATINO SI CONCLUDE CON LA GRANDE CENA IN PIAZZA A BASE DI ERBE


Dalle ore 19.00 apertura del Mercatino di Casolaromatica con erbe, essenze e prodotti tipici del territorio.

Street food piatti, stuzzicherie e assaggi di prodotti alle erbe e della tradizione. CENATE CON NOI LUNGO LE VIE DEL PAESE. Le erbe nel bicchiere aperitivi ai fiori eduli (presso il tavolo della  Pro loco di Casola Valsenio).
Sala Azzurra (Municipio) Mappe, cartine e vedute di Casola dal ’500 ad oggi mostra a cure del Circolo Fotografico Casolano e di Pier Giacomo Rinaldi Ceroni
Casa della cultura Pittano (via Cardinal Soglia) ANPI -Centro di documentazione sulla guerra di liberazione 


Dalle ore 19.00 GRANDE CENA IN PIAZZA cena a base di erbe e fiori eduli a cura della pro loco di Casola Valsenio

Ore 21.30 presso il tavolo “I saponi del Lollo”:  Crema corpo: grazie all'emulsione di acqua in olio produrremo una crema naturale idratante e lenitiva alla camomilla. A cura di Lorenzo Rivola.

Ore 21.30 palco di piazza Sasdelli musica dal vivo
Qui il programma completo:
 

VENERDI' 15 LUGLIO MERCATINO DI CASOLAROMATICA


Dalle ore 19.00 apertura del Mercatino di Casolaromatica con erbe, essenze e prodotti tipici del territorio.

Street food piatti, stuzzicherie e assaggi di prodotti alle erbe e della tradizione. CENATE CON NOI LUNGO LE VIE DEL PAESE. Le erbe nel bicchiere aperitivi ai fiori eduli (presso il tavolo della  Pro loco di Casola Valsenio).
Sala Azzurra (Municipio) Mappe, cartine e vedute di Casola dal ’500 ad oggi mostra a cure del Circolo Fotografico Casolano e di Pier Giacomo Rinaldi Ceroni
Casa della cultura Pittano (via Cardinal Soglia) ANPI -Centro di documentazione sulla guerra di liberazione

Ore  20.00: Preparazione e degustazione di paella vegetariana .Rivisitazione di un piatto tipico della cucina valenciana a cura di Maye Serrano e Claudio Pagliarani. Al termine possibilità di assaggio.


Ore 21.00 palco di Piazza Sasdelli “Pinna morsicata” Presentazione dell’ultimo libro di Cristiano Cavina. Sarà presente l’autore.

Ore 21.30 presso il tavolo “I saponi del Lollo”:  Dentifricio in polvere: vedremo come sia semplice creare un dentifricio partendo da materie prime sane e di facile reperibilità. A cura di Lorenzo Rivola.
Ore 21.30 palco di piazza Sasdelli musica dal vivo
 Qui il programma completo:
 

MUSICA NEI LUGHI DELLA STORIA DOMENICA 24 LUGLIO DALLE ORE 21.00


CASOLA........è UNA FAVOLA!!!



Casola è una Favola 800
34° edizione 24 luglio- 14 agosto
Perché 800?Gli 800 anni di Casola Valsenio
Quest'anno la ricorrenza della nascita del paese é stato il filo rosso che ha unito le ricerche e le storie fatte di personaggi reali che si mescolano a leggende e miti di una terra, la Romagna, verace e sanguigna. La Battaglia delle Botti, la prima donna in mongolfiera, personaggi che appaiono dal nulla, cunicoli sotterranei, casati illustri, ma anche fatti dimenticati che grazie al Teatro riprendono vita e il loro giusto posto nella Storia.

Scarica QUI il programma completo oppure continua a leggere

VENERDI' 8 LUGLIO MERCATINO DI CASOLAROMATICA


Dalle ore 19.00 apertura del Mercatino di Casolaromatica con erbe, essenze e prodotti tipici del territorio.

Street food piatti, stuzzicherie e assaggi di prodotti alle erbe e della tradizione. CENATE CON NOI LUNGO LE VIE DEL PAESE. Le erbe nel bicchiere aperitivi ai fiori eduli (presso il tavolo della  Pro loco di Casola Valsenio).
Sala Azzurra (Municipio) Mappe, cartine e vedute di Casola dal ’500 ad oggi mostra a cure del Circolo Fotografico Casolano e di Pier Giacomo Rinaldi Ceroni
Casa della cultura Pittano (via Cardinal Soglia) ANPI -Centro di documentazione sulla guerra di liberazione 

YVES ROCHER -Fondatore della Cosmétique Végétale- vi aspetta per scoprire le ultimissime novità in campo cosmetico con prove trucco e nail art.
Ore  20.00: Preparazione e degustazione di paella vegetariana .Rivisitazione di un piatto tipico della cucina valenciana a cura di Maye Serrano e Claudio Pagliarani. Al termine possibilità di assaggio.
Ore 20.30 palco di Piazza Sasdelli La meravigliosa vita delle api” e “La meravigliosa vita delle farfalle Presentazione dei libri di Gianumberto Accinelli. Sarà presente l’autore.
Ore 21.30 presso il tavolo “I saponi del Lollo”: Sapone fatto in casa: produrremo il nostro sapone naturale partendo da ingredienti come l'olio di oliva e l'olio essenziale di  lavanda. A cura di Lorenzo Rivola. 
Ore 21.30 palco di piazza Sasdelli musica dal vivo 

Qui il programma completo:
 

VENERDI' 1 LUGLIO IL PRIMO MERCATINO DI CASOLAROMATICA



Dalle ore 19.00 apertura del Mercatino di Casolaromatica con erbe, essenze e prodotti tipici del territorio.
Street food piatti, stuzzicherie e assaggi di prodotti alle erbe e della tradizione. CENATE CON NOI LUNGO LE VIE DEL PAESE. Le erbe nel bicchiere aperitivi ai fiori eduli (presso il tavolo della  Pro loco di Casola Valsenio).
Sala Azzurra (Municipio) Mappe, cartine e vedute di Casola dal ’500 ad oggi mostra a cure del Circolo Fotografico Casolano e di Pier Giacomo Rinaldi Ceroni
Casa della cultura Pittano (via Cardinal Soglia) ANPI -Centro di documentazione sulla guerra di liberazione
Ore 20.30 LABORATORIO con le SFOGLINE casolane, al termine possibilità di assaggio
Ore 21.30 presso il tavolo del “Giardino delle erbe” Laboratorio di preparazione di oleoliti (calendula, iperico, elicriso)
Ore 21.30 palco di piazza Sasdelli musica dal vivo

 Qui il programma completo: